SHALL WE DANCE? (Formazione)

cinque appuntamenti per una danza “empatica” con Roberta Escamilla Garrison e Alice Drudi 

SHALL WE DANCE?

La creatività dei bambini in scena. Un progetto performativo di coreografia‚ movimento e ritmo‚ dedicato a bambini che vogliano esprimersi attraverso le arti e la danza‚

Shall we dance? è una serie di incontri seguiti da performance‚ dedicati ai bambini tra 3 e i 10 anni‚ in cui si esplora il mondo della danza attraverso il gioco‚ lavorando sul movimento e sul ritmo. La naturale forza espressiva della danza‚ il suo potere trasformativo‚ diventano gli ingredienti che generano l’attivazione del processo creativo‚ che al contempo favorisce nei piccoli l’interazione con la realtà. Il contatto‚ nel corso degli incontri‚ con altre espressioni artistiche come la poesia‚ la pittura‚ la musica‚ accrescono nei partecipanti la consapevolezza‚ la comunicazione‚ l’integrazione‚ possibili proprio grazie alla disciplina più antica: quella che utilizza il linguaggio del corpo.

Tre gli appuntamenti previsti‚ ciascuno dei quali prenderà spunto da un tema specifico‚ con l’obiettivo di coinvolgere i bambini alla creazione di coreografie‚ semplici e divertenti‚ da mettere in scena alla fine di ogni laboratorio. I laboratori prevedono una parte iniziale di storytelling: Roberta Escamilla Garrison e Alice Drudi‚ due danzatrici coreografe con una vasta e poliedrica esperienza nello spettacolo e nell’insegnamento della danza a bambini e adulti‚ partiranno da un racconto‚ da una poesia‚ o dal lavoro di un artista figurativo‚ per l’approfondimento di una tematica. A conclusione di ogni laboratorio‚ ogni gruppo porterà in scena quanto realizzato con una performance aperta al pubblico. La partecipazione è aperta anche ad allievi stranieri‚ residenti o non: le insegnanti parleranno sia in italiano che in inglese.

I laboratori si svolgeranno presso l’Auditorium St Stephen’s in via Aventina 3‚ Roma. L’Auditorium è stato un punto di riferimento dagli anni ’90 nella danza contemporanea ha ospitato per anni la rassegna di talenti emergenti di danza contemporanea “8Max” e ultimamente lo spettacolo omaggio a Merce Cunningham “Backline” della compagnia di Dino Verga.


Referenti
Eleonora Tempesta

 

Leave a Comment