View Post

Aurelio Gatti al Bellini di Napoli (Eventi)

La quarta stagione per Masaniello‚ a marzo al Quirino di Roma Riprende MASANIELLO il musical‚ dopo i successi delle stagioni scorse. Oltre quaranta artisti in scena‚ tra cantanti e danzatori per uno spettacolo dedicato all’eroe napoletano. Circa un mese di prove prima delle repliche napoletane‚ poi Torino – Viterbo – Roma e la conclusione al Teatro Cilea di Reggio Calabria …

View Post

Loris Petrillo al Regio di Torino (Eventi)

LA GIARA e UNDERGROUND Teatro Regio Torino LA GIARA / UNDERGROUND coreografie di Loris Petrillo Per il consueto appuntamento con la danza‚ il Teatro Regio di Torino riprenderà una delle sue più felici produzioni: il dittico composto da La Giara di Alfredo Casella(dalla novella di Pirandello) e Underground‚ ispirato all’arte di strada. Accomuna i due spettacoli lo stile energico della …

View Post

Aurelio Gatti per La Signorina Giulia (Eventi)

Riparte da domenica 15 febbraio “La signorina Giulia” al Mancinelli di Orvieto Domenica 15 febbraio ore 17 Vanessa Gravina Edoardo Siravo Simonetta Graziano La signorina Giulia di August Strindberg traduzione Franco Perrelli e con Gabriella Casali‚ Roberta Zamuner‚ Valeria Mafera‚ Rosaria Iovine‚ Salvator Spagnolo regia Armando Pugliese coreografie Aurelio Gatti scene Andrea Taddei costumi Silvia Polidori musiche Germano Mazzocchetti L’intreccio …

View Post

PMJO. “Soho Moods‚ .coreografia Escamilla Garrison (Eventi)

all’ AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DOMENICA 26 APRILE ORE 18 SALA PETRASSI AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SOHO MOODS UNO SGUARDO ALLA LOFT SCENE NEWYORKESE DEGLI ANNI ‘70 PRODUZIONE ORIGINALE di Maurizio Giammarco (musiche‚ sassofoni) e Roberta Escamilla Garrison (coreografia) con le danzatrici Djassi De Costa Johnson‚ Cinzia Franchi‚ Tery Weikel e la Parco della Musica Jazz Orchestra L’avanguardia artistica newyorkese …

View Post

MATAMORO ospite del Progetto “Madonna delle Grotte” (Eventi)

Al Teatro Romano di Teano il 27 settembre 2009 ore 20 – MATAMORO – di Franco Autiero Due pellegrini d’incerta età‚ un uomo e una donna‚ sul percorso segnato della stella verso il sepolcro di san Giacomo a Compostella‚ commentano le amarezze del viaggio penitenziale. Lentamente‚ come in una metamorfosi‚ si trasformeranno in altri due personaggi: un guitto e la …